Congestion Charge al Terminal PSA Genova Prà

Desideriamo informarvi che a partire dal mese di gennaio 2022, il terminal PSA Genova Prà ha introdotto una “congestion charge” per i contenitori import che rimangono parcheggiati al terminal per più di 10 giorni.

Questo costo aggiuntivo sarà fatturato direttamente al transitario doganale, rappresentante diretto dell’importatore, e si aggiungerà ai costi di Detention/Demurrage/Storage già applicati dalla compagnia marittima.
I costi saranno applicati come segue: dopo un periodo di free time di 10 giorni di calendario dalla disponibilità al ritiro (indicato sul portale online di PSA GP come “RIMP-INVS”), sarà applicato un costo di 10,00 euro per TEU/giorno dall’11° al 15° giorno di giacenza, e di 15,00 euro per TEU/giorno dal 16° giorno in poi.

Restiamo a disposizione per chiarimenti e ulteriori informazioni in merito.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO